Casa_N-E

Il progetto nasce dall’esigenza della committenza, di avere una zona giorno riservata, rispetto al contesto urbano dove si colloca l’abitazione, ma che al contempo, obbligava l’esposizione di tale fronte verso nord-est.

Da qui nasce l’idea di impostare l’intero progetto seguendo il percorso del sole nelle varie stagioni, riportando questo anche a terra, segnandolo nei giunti della pavimentazione, ottenendo in tal modo, anche una continuità tra interno ed esterno.

Per far sì che nei periodi invernali, la luce diretta solare potesse illuminare la zona giorno, per un numero maggiore di ore, si sono posizionati due camini di luce nella copertura e sono stati orientati al fine di ottenere una maggiore captazione in diverse ore della giornata; altra funzione invece, svolta nelle giornate più calde estive, è quella di poter utilizzare questi camini di luce, come delle vere e proprie torri del vento, per permettere così la ventilazione naturale nei locali interni.

Comments are closed.